Security Management – Certificazione

SECURITY MANAGER e

CERTIFICAZIONE psicologica

Dott.ssa Marialba Albisinni, psicologa – psicoterapeuta iscritta all’Ordine degli Psicologi dal 2002 n. 12403

Valutazione comportamentale secondo

la Normativa Uni 10459 del 2017

Valutazione psicoattitudinale tramite test e colloquio

Dott.ssa Marialba Albisinni, psicologa, psicoterapeuta contattare direttamente via whattapp o telefonicamente al – 3474415714

SECURITY MANAGER E CERTIFICAZIONE MARIALBA ALBISINNI – VIA CASILINA 344 SAN CESAREO – ciampino- roma e italia- MODALITA’ DI  CERTIFICAZIONI ANCHE PER I NON RESIDENTI SU ROMA.
l’area di interesse per la sicurezza aziendale e’ fondamentale al fine tutelare le minacce e rischi di security che inconmbono sulla sua attivita’
Certifico dal 2015(secondo la normativa richiesta) candidati alla figura del security management collaborando con enti di formazione per la security. la richiesta di certiicazioe può avvenire anche privatamente, da un candidato che si stia formando c/o enti per acquisire tali competenze.

Si consiglia di telefonare direttamente o di lasciare un messaggio via whattapp specificando la richiesta. Grazie

Vuoi fare il Security Manager? Ti serve la certificazione dello psicologo.

Si tratta della norma UNI10459. E’ uscita nel 2015 –  L’UNI, Ente Italiano di Normazione, ha infatti pubblicato la norma che si occupa dei professionisti della Security, definendo i requisiti di conoscenza, abilità e competenza che dovrà possedere il – così detto – security management.

L’UNI, Ente che aveva avviato il tavolo sul “Counseling relazionale” poi fatto sospendere dal Ministero della Salute grazie all’intervento dell’Ordine Psicologi (punto 4),  in questo caso ha prodotto delle Linee che incoraggiano l’uso della competenza psicologica.

Tale normativa è stata riorganizzata nel 2017 per cui lo psicologo deve accertarsi che IL PROFESSIONSTA DELLA SECURITY abbia le caratteristiche comportamentali richieste secondo la normativa.

Il professionista della Security adotta schemi comportamentali che richiamino e rispettino i principi di integrità professionale, nel rispetto dell’operato proprio e dei colleghi sottoposti.

Chi è il Security Manager?

E’ il responsabile della sicurezza e si occupa di gestire e controllare tutti gli aspetti relativi alla sicurezza di una organizzazione. Può lavorare sia all’interno del settore pubblico che all’interno di quello privato.

Nello specifico, vengono elencate le seguenti dimensioni:

  • alta integrità morale;
  • assenza di pregiudizi;
  • equità, eguaglianza e imparzialità;
  • tutela della persona;
  • diligenza;
  • trasparenza;
  • riservatezza;
  • controllo dell’emotività;
  • accuratezza nel riportare i fatti ed illustrare in modo chiaro concetti e idee sia verbalmente sia per iscritto;
  • flessibilità e capacità di adattamento alle situazioni contingenti, adeguando con tempestività ed efficacia le proprie risposte;
  • capacità di assumere rapidamente ed efficacemente decisioni afferenti ad emergenze o pericoli imminenti;
  • capacità di interagire efficacemente con tutti i livelli dell’Organizzazione e le istituzioni di riferimento;
  • spirito di osservazione e perspicacia;
  • atteggiamento aperto alle innovazioni.

La certificazione dello Psicologo

La norma prevede che il candidato alleghi “alla Domanda di certificazione un Certificato rilasciato da Psicologo iscritto ad Ordine che attesti il possesso delle caratteristiche psicoattitudinali e di personalità,e comportamentali di cui all’appendice C e D della UNI 10459:2017.”

Appendice c

Aspetti Etici e dentologici: diligenza, competenza, eicienza, obiettività, decoro professionale, correttezza nei rapporti di committenza e colleganza. Attraverso una condotta eticamente irreprensibile è più agevole fornire un servizio di qualità mantenendo altresì rapporti trasparenti con i propri interlocutori interni ed esterni all’organizzazione.

Aspetti comportamentali: Il professioista della security si assicura di agire:

in assenza di giudizi precostituiti

avendo il controllo dei propri stati emotivi e operando al fine di mantenerlo e ristabilirlo in situazione di stress;

Adottando strumenti che facilitano la comunicazione verbale e scritta;

Promuovendo attività che prevedono obiettivi chiari e raggiungibili;

Mostrando interesse verso le innovazioni;

Adattandosi alle situazioni di contesto in modo tempestivo ed efficace.

Per ottenere la certificazione contattare la dottoressa  telefonando direttamente al 347.4415714 –

ACCREDITA l’Ente che accredita i vari Organismi di Certificazione ed Ispezione,  conferma che i vari Organismi devono procedere a richiedere la certificazione dello psicologo, così come deliberato dal Comitato UNI del Settembre 2015, e dalla riorganizzazione normativa del 2017.